Dimagrimento anziani, una questione di ormoni

" Il dimagrimento degli anziani potrebbe essere in parte dovuto agli ormoni. Scopri nel nostro approfondimento gli esiti di una nuova ricerca sulla perdita di peso degli anziani! "

Data: 28/9/16 | Vista: 717

Dimagrimento anziani, una questione di ormoni

Dimagrimento anziani, il responsabile potrebbe essere l'ormone della sazietà

Il dimagrimento negli anziani è abbastanza comune e frequente: la progressiva perdita di peso che nelle situazioni più gravi assume il nome di anoressia senile può determinare gravi danni alla salute. Conoscerne le cause può aiutare gli anziani a ridurre i rischi legati a questa condizione fisica.

Continua a leggere per scoprire i dettagli e se sei alla ricerca di una casa di riposo per anziani, siamo a tua disposizione! Contattaci adesso: ti risponderemo in pochissimo tempo!

Dimagrimento anziani, il ruolo dell'ormone della sazietà

Stando a una recente ricerca condotta dall'Università di Plymouth e pubblicata sulla rivista Appetite la causa del dimagrimento degli anziani sarebbe da ricercare anche nella maggiore produzione dell'ormone Peptide YY, noto anche come ormone della sazietà.

Questo è quanto emerge dai risultati preliminari della relativa ricerca che ha avuto per protagoniste una serie di donne di fasce d'età diverse:

  • di età superiore agli 80 anni;

  • dai 20 ai 39 anni;

  • dai 40 ai 59 anni;

  • dai 60 ai 79 anni.

La ricerca condotta

I ricercatori hanno servito la colazione alle donne oggetto d'analisi dopo diverse ore di digiuno ed hanno poi analizzato ogni tre ore i livelli nel loro sangue di due particolari ormoni: quello già citato della sazietà e la Grelina, noto anche come ormone della fame.

Il confronto con i risultati ha rivelato che le donne con età superiore agli 80 anni producevano quantitativi maggiori dell'ormone della sazietà mentre i livelli dell'ormone della fame restavano pressoché uguali.

Una delle cause del dimagrimento degli anziani, quindi, potrebbe essere legata proprio a una maggiore produzione dell'ormone della sazietà, quello cioè responsabile del senso di pienezza al termine dei pasti. Grazie a questa nuova scoperta probabilmente in futuro sarà possibile affrontare meglio questa comune condizione fisica tipica di moltissimi anziani.

Hai bisogno di assistenza per un anziano? Siamo a tua disposizione: contattaci ora! Ti risponderemo tra poco!

Richiedi Informazioni

"Dimagrimento anziani, una questione di ormoni "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?