Anziani e medicinali, uno studio rivela la frequenza di prescrizione

" Anziani e medicinali: smentito l'assunto secondo il quale le prescrizioni di farmaci aumentano con l'età. Entra e scopri i dettagli sulle più recenti ricerche mediche! "

Data: 19/10/15 | Vista: 698

Anziani e medicinali, uno studio rivela la frequenza di prescrizione

Anziani e medicinali: le prescrizioni mediche variano in base all'età

Una recente ricerca medica svolta dal gruppo di ricercatori specializzato in geriatria dell'Aifa ha smentito l'assunto secondo il quale il numero delle prescrizioni mediche e, di conseguenza, l'assunzione di farmaci, aumenti esponenzialmente in base all'età.

È stato scoperto, invece, che la relazione tra anziani e medicinali è molto più articolata perché tiene conto delle necessità singole di assistenza. L'assistenza personalizzata è uno dei capisaldi della nostra casa di riposo: se sei in cerca di una struttura che possa prendersi cura di un anziano che ti è caro, contattaci per fissare un appuntamento!

Anziani e medicinali: il numero delle prescrizioni aumenta fino a 85 anni circa

La ricerca condotta ha mostrato la presenza di una relazione tra età degli anziani e assunzione di medicinali. È stato rilevato, in particolare, che in media prima dei 65 anni l'assunzione di farmaci sia ridotta a un massimo di due. Le prescrizioni mediche di farmaci tenderebbero ad aumentare fino a un massimo di 7 e oltre fino, più o meno, agli 85 anni per poi ricominciare a calare.

I grandi anziani, coloro la cui età supera i 94 anni assumerebbero, quindi, una quantità di farmaci simile a quella assunta da chi ha meno di 65 anni.

Che tipo di farmaci?

Aver smentito l'assunto secondo il quale il numero delle prescrizioni di farmaci aumenterebbe in modo esponenziale con l'età non è stato sufficiente. L'interessante ricerca, infatti, ha messo anche in luce una variazione tra la tipologia di farmaci prescritti in base all'età.

I grandi anziani, in particolare, tendono ad assumere generalmente farmaci volti ad alleviare sintomi e farmaci come gli antibiotici, aventi, quindi l'obiettivo di curare patologie acute. Le prescrizioni di farmaci volti piuttosto alla prevenzione di alcune patologie (per esempio i farmaci anti-colesterolo o anti-ipertensione) sarebbero tipici nelle età precedenti.

Così come la prescrizione di farmaci vari in base alle effettive necessità degli anziani anche l'assistenza deve riuscire ad adattarsi ai loro bisogni. Se hai la necessità di ricevere assistenza specializzata per un anziano, quindi, contattaci per fissare un appuntamento!

Richiedi Informazioni

"Anziani e medicinali, uno studio rivela la frequenza di prescrizione "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?