Anziani al mare, vademecum da spiaggia

" L'estate è finalmente arrivata e gli anziani al mare non mancano. Ma con mare e sole, si sa, non si scherza: ecco il nostro vademecum da spiaggia per vivere le vacanze in serenità. "

Data: 20/7/18 | Vista: 112

Anziani al mare, vademecum da spiaggia

Anziani al mare, viva l'estate! 

Le vacanze per anziani al mare non devono trasformarsi in un tour del force come spesso accade per i più giovani: il corpo cambia, così come le esigenze, ed è impensabile per un 75enne restare sdraiati al sole dopo le 11. Per tale ragione, abbiamo stilato un piccola vademecum da spiaggia, che ti fornirà dritte e consigli per un'estate serena e senza stress.

Prima di procedere con i nostri consigli, che ne dici di fare un bel tour virtuale della nostra struttura? E se cerchi maggiori informazioni, contattaci: siamo a tua disposizione! 

Idratazione e protezione per gli anziani al mare

Qualunque sia la vostra età, mai dimenticare la protezione solare e di bere tanta acqua quando si è al mare d'estate. Ciò vale anche e soprattutto per gli anziani in spiaggia, che si trovano ad affrontare giornate di caldo record pensati da sostenere anche se si è molto giovani. 

Per ciò che concerne l'idratazione degli anziani al mare, è consigliato bere tanta acqua, almeno due litri al giorno e in spiaggia optare anche per succhi, frutta e altre bevande leggere, ma non ghiacciate; attenzione che non siano né troppo zuccherate, né alcoliche, né ad alto contenuto di caffeina o altri eccitanti. La protezione solare dovrà essere operata mediante una crema protettiva di ottima qualità, a schermo totale nei soggetti più delicati, ma non meno di 50 per tutti nei primi giorni di esposizione. È importante ricordare di indossare un cappellino a falda media o larga per proteggersi nelle ore più calde o in acqua, specie se si hanno pochi capelli o sono assenti. 

Anziani al mare, le ore perfette per godersi il sole in sicurezza

La sola protezione solare non basta ad assicurarsi un'esposizione sicura e senza problemi. Specie per anziani e bambini, si consiglia di scendere in spiaggia presto, magari prima delle 8, e di andare via entro le 11. Naturalmente, si può ritornare in spiaggia dopo le 18/18:30. In questo modo, si può godere delle ore solari meno aggressive ed esporsi in tutta tranquillità, senza considerare che in questi orari c'è meno ressa.

Per fare ciò, è consigliato prenotare in un hotel che sia a due passi dalla spiaggia, così da potersi recare senza stress in camera quando si vuole. Se l'anziano ha necessità particolari, ad esempio se per gli spostamenti si serve della sedia a rotelle, è importante che l'albergo prescelto sia a misura di anziano ed offra specifici servizi, anche di intrattenimento, così da rendere più comoda e rilassante la vacanza. 

Cerchi assistenza per un anziano? Contattaci per saperne di più sulla nostra casa di riposo, ti risponderemo in pochissimo tempo!  


Richiedi Informazioni

"Anziani al mare, vademecum da spiaggia "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?