Anziani e animali, vantaggi della Pet Therapy

" La Pet Therapy con gli animali può essere un ottimo strumento per aiutare gli anziani a combattere la solitudine. Ecco i suoi vantaggi "

Data: 12/8/13 | Vista: 1467

Anziani e animali, vantaggi della Pet Therapy

Anziani e animali: combattere la solitudine con la Pet Therapy

La casa di riposo per anziani non è sempre collegata a sentimenti positivi da parte degli ospiti. È connessa, infatti, alla necessità di lasciare la propria casa e i propri cari per un periodo di tempo più o meno lungo a causa di fattori diversi che possono essere collegati alla salute oppure all'esigenza di maggiore assistenza. L'allontanamento dai propri cari, però, per molti anziani comprende anche l'allontanamento dal proprio animale domestico: cani e gatti spesso diventano fedeli compagni di vita per gli anziani e li aiutano a combattere la solitudine. Ecco, quindi, che entra in gioco la Pet Therapy, una risorsa per le case di riposo e, in generale, per tutti coloro che si occupano di assistenza agli anziani.

Assistenza agli anziani: il ruolo degli animali e la Pet Therapy

La Pet Therapy viene molto utilizzata all'estero in diversi ambiti mentre in Italia ancora è in fase di affermazione. È da più parti riconosciuto ormai il ruolo benefico legato all'accudire un animale domestico: spinge a darsi da fare proprio perché si ha la consapevolezza che qualcuno conta sul proprio esserci e ha bisogno di attenzioni. Cani e gatti, quindi, diventano per gli anziani motivo per riprendere in mano la propria quotidianità, sia a casa, sia nella casa di riposo. L'animale domestico permette la socializzazione, stimola l'attività motoria, migliora lo stato d'animo e aiuta ad affrontare ogni giornata con una marcia in più.

Pet Therapy e anziani: quali animali?

Limiti particolari agli animali che possono utilizzati nella Pet Therapy con gli anziani non ce ne sono. I più comuni sono gli animali domestici ma a cani e gatti si accompagnano spesso anche conigli e cavalli. Se gli ospiti hanno dei loro animali domestici è preferibile utilizzare quelli: il rapporto d'affezione è più forte e lo stare all'interno della casa di riposo non viene più visto come una dolorosa separazione dall'affetto del proprio compagno di vita a 4 zampe. Le regole da seguire sono poche: si scelgono animali docili, abituati al contatto con l'uomo rigorosamente accompagnati da persone di cui si fidano ed eventualmente in grado di tranquillizzarli.

I vantaggi della Pet Therapy con gli animali

Numerosi studi hanno dimostrato che la Pet Therapy ha un effetto benefico sulla salute degli anziani. Il semplice accarezzarli, infatti, avrebbe un effetto tranquillizzante e comporterebbe la normalizzazione della pressione sanguigna. L'animale, poi, spinge a parlare: rompere il silenzio è utile ad allontanare dalla mente i pensieri negativi e favorisce una maggiore autostima. La relazione con gli animali, inoltre, favorisce la socializzazione e il movimento: spinge gli anziani a fare nuove amicizie e a tornare padroni del proprio corpo.

La nostra casa di risposo per anziani è a vostra disposizione con una lunga serie di servizi: date un'occhiata alla nostra fotogallery e se desiderate maggiori informazioni o per prenotare un periodo di soggiorno, siamo a vostra disposizione.

(foto: Ed Yourdon - Flickr)

Richiedi Informazioni

"Anziani e animali, vantaggi della Pet Therapy "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?